Pignolo- Dalle Terre dell'Isonzo...

Pignolo-    Dalle Terre dell'Isonzo...

Pignolo

TIPOLOGIA: I.G.T. Venezia Giulia
AREA PRODUZIONE: Friuli Isonzo
TERRENI:Alluvionali ciottolosi, poveri di materia organica
UVE: 100% Pignolo
PRODUZIONE: 1 bottiglia per ceppo


Sauvignon1s
VINIFICAZIONE:
Le uve vengono raccolte rigorosamente a mano nel momento di maggior espressione aromatica; una volte arrivate in cantina inizia il processo di appassimento della durata di un mese circa su plateau, in ambiente a temperatura ed umidità
controllate. Raggiunto il giusto grado di appassimento, le uve vengono diraspate e messe a macerare sulle bucce per circa 20 giorni. Terminata la fermentazione alcolica vengono pressate in maniera soffice e messe in barrique dove svolgono la fermentazione malolattica. Finita
questa fermentazione secondaria, vengono tolte dalle fecce grossolane e rimesse in affinamento in barrique
nuove per un periodo non inferiore ai 30 mesi: trascorso il tempo ritenuto necessario, il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per due anni in bottiglia prima di essere messo in circolazione.


DESCRIZIONE: rosso importante color granata, ricco di tannini dolci e fitti, profumo di sottobosco con note
speziate.

ABBINAMENTI E SERVIZI: piatti di carne classici e importanti, dalla fiorentina a tutta la salvaggina, lepre, capriolo, cinghiale o formaggi stagionati. Va servito in ampi calici da rosso ad una temperatura di 16/18C.
VINIFICATION:
.


.

.
BACK